Preistoria “pratica” a distanza: l’emergenza non ferma le lezioni

Tutti gli alunni  delle CLASSI TERZE della nostra Scuola hanno partecipato con entusiasmo ad una videolezione di PREISTORIA PRATICA a distanza tenuta, in modo originale, dallo speleologo e divulgatore coratino, Mimmo LORUSSO. I bambini avevano cominciato a gennaio con incontri in presenza di laboratorio sui fossili e sulle pitture preistoriche. Ma perchè lasciare tutto a metà, a causa dello stato di generale emergenza dovuta alla pandemia che ha stravolto le abitudini di tutti e tra le categorie più pesantemente condizionate vi è senz’ombra di dubbio quella dei bambini in età scolare? Lorusso, coordinato dalla struttura del Centro studi e didattica ambientale Terrae-Cea Ophrys, che presiede, ha pensato a una video-lezione, riservata a ciascuna delle classi partecipanti al progetto, in cui gli alunni hanno potuto ammirare in diretta la costruzione di alcuni strumenti utilizzati dai nostri progenitori durante il Paleolitico, come le amigdale. La lezione a distanza non ha certo potuto sostituire la visita guidata e l’attività dal vivo, ma ha sicuramente dato uno stimolo per uno studio più partecipato della storia.