Scuola e Covid 19, nuova ordinanza in Puglia: si prosegue con la proroga dell’ordinanza già emanata

Dal 25 al 30 gennaio in Puglia tutti gli studenti delle scuole superiori svolgeranno le lezioni con la didattica digitale, mentre gli alunni delle scuole elementari e medie, nonché i bimbi della scuola dell’infanzia, proseguiranno con la didattica in presenza con possibilità per i genitori di chiedere la didattica a distanza. È quanto stabilisce la nuova ordinanza regionale n.21 del 22/01/2021, in materia di “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19” n. 21 emanata dal Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano relativa alla scuola.Dal primo febbraio e sino al 6 febbraio, invece, i ragazzi delle superiori potranno tornare a svolgere le lezioni in presenza, ma con il limite del 50% di presenza di studenti in ogni istituto.

Al fine di effettuare in tempi rapidi una ricognizione delle richieste, solo le famiglie degli alunni richiedenti la DID sono invitate a compilare il seguente MODULO ON-LINE (uno per ciascun figlio/a). Si prega di utilizzare l’account istituzionale dell’alunno nome.cognome@scuolagirondi.edu.it

Leggi qui il testo completo dell’ordinanza n.21 del 22/01/2021